Riso rosso, asparagi e fagioli bianchi

RISO ROSSO, ASPARAGI E FAGIOLI BIANCHI

E’ il momento degli asparagi, un ortaggio che porta in tavola la salute. La primavera ci offre vegetali ricchi di clorofilla e molto depurativi. Vi consiglio di leggere il mio post sulle sue proprietà, lo troverete molto interessante: SUPER ASPARAGI DETOX

Scopriamo con lo Chef Fabio Moriconi una bellissima ricetta per portarli a tavola con gusto e colore:

Ricetta vegana Ricetta senza uova Ricetta senza lattosio Ricetta senza glutine

RISO ROSSO, ASPARAGI E FAGIOLI BIANCHI

Preparazione15 min
Cottura30 min
Tempo totale45 min
Portata: Main Course
Cucina: Italiana
Porzioni: 2 persone
Chef: Fabio Moriconi

Ingredienti

  • 1 mazzetto di asparagi verdi
  • 150 gr riso rosso thailandese
  • 100-120 gr fagioli bianchi (lasciati in ammollo 8-10 ore in acqua)
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • qb timo fresco
  • qb aglio orsino (opzionale)
  • qb olio extra vergine di oliva
  • qb sale fino integrale
  • qb cipolla rossa in agrodolce (opzionale, vedi ricetta sul sito)

Istruzioni

  • Scolate i fagioli dall'acqua dell'ammollo, sciacquateli sotto acqua fresca corrente.
    In una pentola mettete olio, aglio e una foglia di alloro divisa a metà seguendo la nervatura centrale. Aggiungete i fagioli, fate insaporire e copriteli a filo con acqua o brodo vegetale bollente. Portate a cottura (30-40 minuti).
  • Cuocete il riso rosso in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione. Scolatelo e stendetelo su una larga teglia per farlo raffreddare. Potete prepararlo anche la sera precedente. Conservatelo in frigorifero.
  • Preparate gli asparagi. Togliete la parte fibrosa finale, pulite i gambi con un pelapatate (senza eccedere) e dividete i gambi dalle punte. Tagliate i gambi in due parti per il senso della lunghezza e ancora una volta le metà così ottenute. Procedete con il taglio in modo da ottenere dei cubetti omogenei.
  • In pentola antiaderente mettete uno spicchio di aglio in camicia tagliato a metà e olio extra vergine di oliva. Appena rosola aggiungete i cubetti di asparagi e cuocete per 1 minuto. Regolate di sale. Mettete da parte su un piatto. 
  • Nella stessa padella utilizzata per gli asparagi, aggiungiamo il riso rosso e il timo fresco. Rosoliamolo fino a farlo scaldare. Scaldate anche le punte degli asparagi.
    A fuoco spento adagiate le foglie di aglio orsino nella pentola antiaderente per scaldarle.
  • Impiattate aggiungendo a piacere la cipolla in agrodolce.

Note

I consigli dello Chef Fabio Moriconi:
per i legumi non aggiungete nulla all’acqua dell’ammollo. Dopo 8-10 ore scolateli e risciacquateli sotto acqua fresca corrente. In cottura non aggiungete subito il sale in quanto tende ad indurirli. Aggiungetelo a metà cottura: in questo modo vi aiuterà a non scuocerli! Aglio e alloro hanno proprietà carminative e digestive e riducono tutti i disturbi legati alla fermentazione intestinale: ricordatevi di utilizzarli sempre in cottura.

Riso rosso, asparagi e fagioli bianchi

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi canali social:
Premi INVIO per cercare o ESC per annullare