Quenelle di miglio con zucchine e lenticchie

QUENELLE DI MIGLIO CON ZUCCHINE E LENTICCHIE

Il miglio è uno di quei cereali sottovalutati. E’ naturalmente privo di glutine ricco di preziosi minerali come il ferro, il magnesio, il fosforo e il silicio. Contiene vitamina A e diverse tipologie del gruppo B. Rinforza unghie e capelli ed è importante per il mantenimento dello smalto dentale e la salute delle ossa.

Il suo sapore si sposa benissimo con le lenticchie e le zucchine per creare un piatto unico sano e ricco di gusto!

Come cucinarlo?

  • Per assorbimento: mettete il miglio in un colino a maglie sottili e sciacquatelo sotto acqua corrente. In padella mettete un filo di olio e uno spicchi di aglio camicia, tostate il miglio e copritelo con acqua a filo, deve coprirlo senza eccedere. In 10 minuto è cotto per assorbimento. Questo procedimento è ottimale per fare dei tortini di miglio o le quenelle che ha preparato lo Chef Fabio Moriconi.
  • Potete lavarlo come spiegato al punto precedente e metterlo in acqua bollente salata. Scolatelo dopo 10 minuti e stendetelo su un largo vassoio per tenerlo sgranato.

Ecco la ricetta:

Ricetta vegana Ricetta senza uova Ricetta senza lattosio Ricetta senza glutine

QUENELLE DI MIGLIO CON LENTICCHIE E ZUCCHINE

Preparazione20 min
Cottura20 min
Tempo totale40 min
Portata: Main Course
Cucina: Italiana
Porzioni: 2 persone
Chef: Fabio Moriconi

Ingredienti

  • 140 gr miglio decorticato
  • 120 gr lenticchie (lasciate in ammollo 2 - 3 ore in sola acqua)
  • 200 gr zucchine
  • 3 spicchi di aglio
  • qb menta fresca
  • qb olio extra vergine di oliva
  • qb zenzero fresco
  • qb cipolla rossa in agrodolce (vedi ricetta Chef già pubblicata)

Istruzioni

  • Mondate le estremità delle zucchine. Tagliate la parte esterna della zucchina, separandola dalla parte bianca interna.
    Tagliate la parte verde prima a striscioline e poi a quadretti.
    Con una grattugia a fori larghi grattugiate la parte bianca interna delle zucchine.
  • In una pentola mettete aglio in camicia + olio extra vergine di oliva. Aggiungete le lenticchie e fatele insaporire. Coprite con acqua e portate a cottura (circa 15 minuti).
  • In un'altra pentola mettete olio + aglio in camicia. Appena inizia a rosolare aggiungete il miglio, fatelo tostare, coprite a filo con acqua e portate a cottura (10 minuti).
  • In un pentolino antiaderente scaldate un goccio di olio, aggiungete la zucchina grattugiata. Fatela caramellare e aggiungete le lenticchie e un pochino di zenzero tagliato a piccoli cubetti. Regolate di sale, fate insaporire e spegnete.
  • In padella antiaderente mettete olio e aglio in camicia, appena rosola aggiungete le zucchine tagliate a quadretti. Cuocete per un minuto e spegnete. Il sale va aggiunto solo alla fine, non prima! Aggiungete due foglioline di menta spezzettate con le mani e mettete le zucchine in una ciotola, non lasciatele nella pentola.
  • Componete il vostro piatto creando una base di lenticchie, aggiungete le zucchine a quadretti e formate con il miglio delle quenelle di grandezza differente tra loro. Aggiungete le cipolle rosse in agrodolce a piacere.

Per la ricetta delle cipolle in agrodolce: https://www.vitalmentebio.com/cipolle-rosse-in-agrodolce/

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi canali social:
Premi INVIO per cercare o ESC per annullare