Riso Nero, Erbette, Fave e Piselli

RISO NERO CON ERBETTE, FAVE E PISELLI

In collaborazione con altre blogger sensibili alle tematiche ambientali stiamo dando voce ai progetti #spesazerowaste e #mangiozerowaste creati da Stella Bellomo.

Questo mese collaboriamo con Cortilia, il primo mercato agricolo online a mettere in contatto i consumatori con agricoltori, allevatori e produttori artigianali, per fare la spesa come in campagna. Il loro servizio propone prodotti di prima qualità con rintracciabilità lungo tutta la filiera e la consegna in 24 ore in Lombardia (Milano, Monza e Brianza, Varese, Como, Pavia, Lodi, Bergamo, Brescia), Piemonte (Novara e Torino) ed Emilia Romagna (Piacenza, Bologna e Modena).

Spesa Cortilia

I valori di Cortilia sono:

  • Stagionalità, seguendo il naturale ritmo delle stagioni;
  • Tracciabilità, i prodotti sono controllati lungo tutta la filiera;
  • Italianità, materie prime del nostro territorio;
  • Freschezza, garantita dalla qualità del servizio;
  • Sostenibilità, prodotti biologici da agricoltori ed allevamenti consapevoli;
  • Artigianalità, piccole realtà artigianali che lavorano i loro prodotti con amore ed attenzione;
  • Semplicità, seguendo la Natura tutto è semplice e rispettoso dell’ambiente.

Vi invito numerosi a provare il loro servizio, ne resterete soddisfatti!

E’ importante prendere consapevolezza di quanto le nostre decisioni hanno influenza sul mercato e sul futuro del nostro Pianeta.

Nel nostro quotidiano possiamo fare una grande differenza.

Oggi, in collaborazione con lo Chef Fabio Moriconi, vi proponiamo un piatto ricco di gusto e contrasto cromatico.

Riso Nero, Erbette, Fave e Piselli

 

Ecco la ricetta:

 

RISO NERO CON ERBETTE, FAVE E PISELLI

Preparazione45 min
Cottura30 min
Tempo totale1 h 15 min
Portata: Main Course
Cucina: Italiana
Porzioni: 2 persone
Chef: Fabio Moriconi

Ingredienti

  • 150 gr riso nero (Thai oppure Venere)
  • 100 gr erbette
  • 60 gr fave pulite
  • 60 gr piselli puliti
  • 2 spicchi di aglio
  • qb olio extra vergine di oliva
  • qb foglie di menta fresca
  • qb timo fresco
  • qb zenzero fresco grattugiato

Istruzioni

  • In acqua bollente salata lessate il riso nero e cuocetelo per il tempo indicato sulla confezione. Scolatelo e fatelo raffreddare ben steso su una larga teglia. 
  • Pulite le fave. Togliete i frutti dal baccello.
    Pulite i piselli. Aprite il baccello e fate uscire i piselli.
    Pulite le erbette separando la parte centrale (la nervatura più dura) dalle foglie (più tenere). Tagliate i gambi delle erbette a cubetti. Sovrapponete le foglie delle erbette, arrotolatele e tagliatele sottili.
  • Fate bollire l'acqua in un pentolino, salatela e buttate le fave. Appena l'acqua riprende il bollore sono pronte (circa 1 min). Scolatele e mettetele subito in una bacinella con acqua, ghiaccio e sale.
    Nella stessa acqua di cottura delle fave buttate i piselli. Appena l'acqua riprende il bollore sono pronte (circa 1 min). Scolatele e mettetele subito in una bacinella con acqua, ghiaccio e sale.
  • I piselli sono primizie in questo periodo e non serve sbucciarli. Se però avete un intestino delicato e soffrite di fermentazioni è meglio togliere la buccia. Fate una piccola incisione con un coltello e poi premete per fare uscire il pisello.
  • Sbucciate le fave. Incidetele con un coltellino e togliete la buccia. 
  • In una pentola antiaderente mettete olio e uno spicchio di aglio in camicia. Appena rosola aggiungete i gambi delle erbette (la nervatura centrale più dura che avete diviso dalle foglie) e fateli insaporire. Fateli appassire leggermente per 1-2 minuti e poi spegnete la fiamma e aggiungete le foglie. Si cuoceranno con il calore della pentola. In questo modo non perderete le proprietà della verdura e il colore resterà verde brillante. Regolate di sale. Togliete le erbette dalla pentola e tenete da parte.
  • Nella stessa padella utilizzata per le erbette aggiungete olio e uno spicchio di aglio in camicia. Appena rosola unite il riso nero. Aggiungete lo zenzero grattugiato e fatelo scaldare. 
  • Unite insieme fave e piselli e conditeli con un pochino di olio extra vergine, sale fino, delle foglie di menta fresca spezzettate con le mani e alcune foglioline di timo. Fatele riposare qualche minuto.
  • Impiattate il vostro piatto e servite! Buon appetito! 

Note

Nota dello Chef: quando le verdure vengono messe in acqua e ghiaccio vanno lasciate giusto il tempo per raffreddarsi e poi vanno scolate. Se le lasciate in acqua diventano come spugne ed assorbono l’acqua.

Cosa possiamo fare per velocizzare le preparazioni?

In ottica zero sprechi, abbattere i prodotti freschi è la miglior scelta che possiamo fare.

Fresco di Irinox è il nostro miglior alleato in cucina.

La qualità e la freschezza dei prodotti di Cortilia ci permette di lavorare le nostre materie prime come appena raccolte.

Li avremo già pronti e puliti quando decideremo di realizzare le nostre ricette.

  1. Cuocete il riso nero in acqua bollente salata. Scolatelo, stendetelo su una teglia ed inseritelo ancora bollente dentro Fresco di Irinox, impostando la funzione “Raffreddamento Rapido“. Mettetelo poi in un pirex con coperchio e conservatelo in frigorifero. Per una settimana lo avrete pronto da saltare come appena cotto!
  2. Pulite le vostre fave e i vostri piselli, scottateli in acqua bollente salata, raffreddateli con acqua e ghiaccio e scolateli. Sbucciateli, stendeteli su una teglia e metteteli dentro Fresco con la funzione “Surgelazione Rapida“. In questo modo li avrete già pronti in frezeer da utilizzare in qualsiasi momento!

Dove posso vedere i video dello Chef Moriconi?

Vi aspettiamo tutti Lunedì nelle storie sulla pagina Instagram di VitalmenteBio per questo interessante appuntamento da non perdere! Impareremo tante utili preparazioni e tanti trucchi per portare in tavola, con semplicità, gusto e colore!

Tutte le lezioni di cucina sono salvate in evidenza nell’icona Chef.

Riso Nero, Erbette, Fave e Piselli

 

Riso Nero, Erbette, Fave e Piselli

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi canali social:
Premi INVIO per cercare o ESC per annullare