Oggi ti presento la ricetta che ho preparato in collaborazione con Samurai.

Non la classica pasta sfoglia, non la frolla con burro ma una croccante brisée preparata con farina semi integrale di tipo “2” e olio extra vergine di oliva.

Una consistenza che ti sorprenderà piacevolmente, ideale per portare a tavola un antipasto Pasquale dai sapori morbidi e delicati e dai colori primaverili.

Il classico impasto con ricotta è stato sostituito dal riso, per una versione più leggera e digeribile.

Gli accessori Samurai che ho scelto per servire questa deliziosa torta sono:

    • le Gondole Decor
    • gli Spiedi Gourmet Samurai 15cm
1 da 1 voto

TORTA PASQUALINA

Preparazione30 min
Cottura40 min
Portata: Appetizer
Cucina: Italiana
Porzioni: 12 porzioni
Chef: CLAUDIA ZANNINI

Ingredienti

per la pasta brisée

  • 500 g farina semi integrale di tipo "2"
  • 130 ml olio extra vergine di oliva
  • 160 ml acqua naturale freddissima
  • 1 e 1/2 cucchiaino sale fino

per il ripieno

  • 500 g erbette fresche
  • 100 g riso carnaroli
  • 1 uovo intero
  • 5 tuorli
  • 30 g parmigiano reggiano grattugiato
  • qb sale fino
  • qb pepe nero

Strumenti

  • teglia quadrata da forno 23 x 23 cm
  • carta forno
  • matterello

Istruzioni

  • Per la brisée impasta velocemente tutti gli ingredienti fino a formare una palla omogenea. Mettila
    in una ciotola, copri con un piattino e lascia riposare in frigorifero per 30 minuti
  • Lessa in acqua bollente salata le erbette per 10 minuti. Scolale e lasciale raffreddare
  • In un’altra pentola cuoci in acqua salata il riso per 12-13 minuti. Scolalo
  • Quando le erbette sono tiepide strizzale bene tra le mani per eliminare l’acqua in eccesso
  • Uniscile al riso, aggiungi l’uovo intero, il parmigiano grattugiato e regola di sale e pepe
  • Dividi l’impasto della brisée in due parti. Stendi la prima parte e metti in uno stampo quadrato
    un foglio di carta forno. Adagia sopra la pasta tenendo i bordi alti circa 2 – 2,5 cm
  • Aggiungi il ripieno e livella bene. Con un cucchiaio forma 5 conche dove mettere i tuorli delle uova
  • Tira la restante pasta e bucherella la superficie prima di stenderla sopra al composto. Dopo averla delicatamente adagiata elimina la parte in eccesso e chiudi bene i bordi
  • Cuoci in forno ventilato a 180 gradi per 40 minuti
  • Una volta tiepida dividila in 12 parti e servi su un letto di rucola nelle Gondole Samurai con gli Spiedi Gourmet!
Stampa ricetta

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato le uova “Le Naturelle Deluxe” , biologiche, allevate senza uso di antibiotici e dal guscio naturalmente colorato. Meravigliose!

2 commenti
    • Claudia
      Claudia dice:

      Ciao Asia, puoi sempre utilizzare la ricotta se preferisci e puoi sostituire il riso carnaroli con il riso integrale. La ricetta è uno spunto, puoi adattarla ai tuoi gusti e secondo tue necessità!

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *