Sei pronta a cucinare una torta al cioccolato buonissima? Questa ricetta è una garanzia, l’ho provata e riprovata tante volte e viene sempre benissimo!
Sono da sempre una divoratrice seriale di giornali di cucina. ⁣
Più o meno da quando avevo 21 anni.⁣
Se mi avvicino allo scaffale delle riviste per me è la fine, lo ammetto. ⁣
Sono attratta come una calamita, mi piacciono così tanto!
Adoro sfogliarle, prendere spunto, guardare come le ricette vengono impiattate.⁣
È difficile che io prenda una ricetta alla lettera, a meno che non rispecchi il mio modo di cucinare.⁣
Tornando alla mia torta al cioccolato, ho cercato per anni la ricetta perfetta.⁣
Beh, ne ho anche provate alcune tipo “sto sbavando” ma avevano burro e uova in quantità non indifferenti!⁣
Possibile che non ci sia un’alternativa sana altrettanto “cioccolatosa”?⁣
Si!!! Finalmente eccola qui!
Posso dire di essere soddisfatta di questa ricetta al 100%!!
Li vedi nella fetta i  pezzetti di cioccolato fondente 85%? ⁣

Ricetta vegana Ricetta senza uova Ricetta senza lattosio

TORTA MORBIDISSIMA AL CIOCCOLATO FONDENTE

Preparazione15 min
Cottura30 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 1 torta
Chef: Claudia Zannini

Ingredienti

  • 260 g farina tipo "1" , tipo "2", oppure farro semi integrale (puoi usare anche farine senza glutine)
  • 280 ml latte di mandorle
  • 40 g fecola di patate
  • 100 g zucchero integrale di canna (tipo Dulcita)
  • 125 g yogurt di cocco (io uso sia Abbot Kinney's, lo trovo da Esselunga, sia il nuovo yogurt di cocco di Isola Bio, in vendita da NaturaSi)
  • 60 ml olio di girasole delicato (deodorato) - puoi usare anche olio di cocco
  • 40 g cacao in polvere (Io uso LIve Better - vedi note in fondo alla ricetta!)
  • 40-50 g cioccolato fondente (io uso 85% ma minimo deve essere 70%)
  • 12 g lievito naturale in polvere

Strumenti

  • teglia rotonda da 22cm oppure teglia quadrata 23x23
  • carta forno

Istruzioni

  • Setaccia e unisci insieme la farina, la fecola, il cacao e il lievito. Aggiungi poi lo zucchero
  • A parte mescola in una ciotola lo yogurt, il latte e l'olio
  • Unisci ora gli ingredienti liquidi ai secchi
  • Lavora l'impasto a mano con una frusta, con movimenti delicati dal basso verso l'alto. Se serve, aggiungi ancora un pochino di latte di mandorle
  • Taglia il cioccolato fondente a coltello, non troppo finemente. In questo modo si sentiranno i pezzi anche dopo la cottura
  • Aggiungi il cioccolato all'impasto. Fodera la tua teglia con carta forno e versa il composto
  • Cuoci in forno ventilato a 175° C. per 30 minuti. Fai la prova stecchino, non cuocerla troppo, altrimenti si asciuga e perde la sua morbidezza

Note

A piacere puoi spolverare la superficie con zucchero a velo, una volta che la torta si sarà raffreddata. Il giorno dopo è ancora più buona!
Si conserva 2 - 3 gg fuori dal frigorifero ma, in estate, conservala in frigorifero e servila bella fredda!
Ti consiglio di provare il meraviglioso cacao di Live Better! Ha pH 7 (neutro) e fa davvero la differenza rispetto agli altri tipi di cacao che trovi in commercio dal retrogusto "acido". Lo trovi sul sito www.live-better.xyz e hai lo sconto del 10% utilizzando il codice VITALMENTEBIO
 
 
Stampa ricetta

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione della ricetta