FRITTATA VEGETALE CON ASPARAGI

con asparagi
La frittata con farina di ceci lascia largo spazio all’inventiva. Sempre la stessa pastella ma rivisitata con tante verdure diverse. E’ la stagione degli asparagi quindi vestiamola così!

Ingredienti:

200 gr di farina di ceci

300 ml di acqua a temperatura ambiente

1 scalogno piccolo

1 zucchina media

1 mazzetto di asparagi

origano essiccato

timo essiccato

olio extra vergine di oliva

sale rosa qb

1 pizzico di curcuma

1 cucchiaio di semi di chia

semi misti a piacere (facoltativi.. ma consigliati!)

Procedimento:

Pulite bene gli asparagi eliminando la parte legnosa del gambo. Lessateli in abbondante acqua salata. Quando sono morbidi scolateli e appoggiateli delicatamente su carta cucina, per assorbire l’acqua della cottura. Poneteli uno a fianco all’altro e tagliate l’ultima porzione del gambo. Le teste vi serviranno a decorare la frittata in superficie, il fondo dei gambi (tagliato a pezzetti) lo farete rosolare in padella insieme alla zucchina.

Frullate bene la farina di ceci con l’acqua (bimby 10 sec. vel 10), un pizzico di sale e 1 cucchiaio di olio evo e la curcuma (basta un cucchiaino da caffè, per il colore!). Una volta pronta la pastella unite un cucchiaio di semi di chia.

In pentola antiaderente mettete 1-2 cucchiai di olio evo e lo scalogno tagliato sottile. Appena inizia a scaldarsi aggiungete la zucchina grattugiata e i gambi degli asparagi. Salate e cuocete per 5 – 7 minuti. Aggiungete le verdure al composto di ceci, il timo e l’origano essiccato. Assaggiate l’impasto per verificare se è salato abbastanza. Mettete il tutto in una teglia con carta forno, decorate con gli asparagi a raggiera e i semi misti e cuocete a 180°C. per circa 30 minuti.

E’ pronta quando sentirete il profumo delizioso e vedrete la superficie diventare bella dorata. Buon appetito!

Note: Ho fatto ulteriori esperimenti che voglio condividere con voi. Ho provato a cuocerla nella teglia rotonda per pizza. Essendo più grande l’impasto resta più sottile come spessore … risultato? croccante fuori, morbida dentro. Inoltre, prima di infornare, cospargo la superficie con semi di sesamo e metto un filo di olio extra vergine di oliva… buonissima!!!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi canali social:
Premi INVIO per cercare o ESC per annullare