VEGAN CHEESE CAKE CON MELOGRANO E SALSA AL CIOCCOLATO

Metti un melograno a tavola ed è subito Natale!! I suoi chicchi aciduli si sposano meravigliosamente con questa torta al cioccolato. Sarà il mio dolce natalizio!

Ho utilizzato una tortiera apribile del diametro di 24cm

Ingredienti:

per la BASE:

300 gr di biscotti tipo “Digestive” (o altri a Vs scelta)

80 gr di concentrato di dattero (o datteri interi da frullare)

50 gr di mandorle

8 cucchiai da tavola di olio di cocco (sciolto a bagnomaria)

Per la CREMA:

2 lattine di latte di cocco da 400ml (ho utilizzato “Biona Organic” Milk light – vedi foto)

200 gr di zucchero integrale di canna tipo Mascobado (polverizzato nel mixer)

50 gr amido di riso

3 cucchiaini da thè colmi di agar agar in polvere

2 cucchiai da tavola colmi di cacao crudo in polvere (gustovivo)

1 cucchiaio da tavola di mesquite in polvere (gustovivo) (se non l’avete mettete un cucchiaio in più di cacao in sostituzione)

Per DECORARE:

1 melograno

Per la SALSA AL CIOCCOLATO AMARO:

85 gr di zucchero integrale di canna polverizzato

60 gr di cacao amaro in polvere

220 ml di acqua naturale

 

Procedimento:

Mettete la carta forno sulla base della tortiera e spennellate i bordi laterali con l’olio di cocco.

Tritate i biscotti con il concentrato di datteri (o i datteri), le mandorle e l’olio di cocco (liquido). Dovete ottenere un impasto sbricioloso. Per sapere se la consistenza è corretta provate a prenderne un pugno e stringete. Se aprendo la mano resta compatto va bene. In caso non restasse compatto, aggiungete ancora un pochino di olio di cocco.  Versate il composto sul fondo della tortiera premendolo e livellandolo bene e mettete in frigorifero a riposare.

Prepariamo la crema. Mettete in pentola il latte di cocco (quando aprirete le lattine vedrete in superficie uno strato compatto e la parte sottostante liquida. Versate tutto insieme in pentola), lo zucchero polverizzato, l’amido di riso. Mescolate sempre sul fuoco (se avete il bimby è tutto più semplice, impostate i 90 gradi per circa 10 minuti, vel 2) e, quando sfiora il bollore, prelevate una piccola quantità in un bicchiere, aggiungete l’agar agar mescolando bene e unite nuovamente tutto insieme. Spegnete il fuoco, continuate a girare il composto e versatelo in una ciotola per aiutarvi a farlo raffreddare un pochino. Quando sarà tiepido aggiungete il cacao crudo e la mesquite, amalgamate bene e versate il tutto nella tortiera.

Ponete in frigorifero per almeno 4 – 5 ore. Quando la torta sarà ben compatta aprite il cerchio (passate prima la punta di un coltello affilato nei bordi per evitare di romperla) e decorate con i chicchi di melograno.

Prepariamo la salsa. Fate bollire acqua e zucchero mescolando con una frusta. A bollore raggiunto togliete dal fuoco e aggiungete tutto insieme il cacao amaro setacciato (importante per non formare grumi!). Abbassate la fiamma e rimettete a cuocere per qualche minuto mescolando bene con la frusta. Lasciate raffreddare e mettete in frigo. Vi consiglio di farla il giorno prima di utilizzarla, in modo che diventi bella cremosa.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi canali social:
Premi INVIO per cercare o ESC per annullare