PORRIDGE CON MELA GRATTUGIATA, YOGURT, TAHIN, NOCI E MANDORLE

Il porridge è senza dubbio una delle mie grandi passioni. Uno dei “comfort food” per eccellenza. Caldo, cremoso, puoi guarnirlo con ciò che più ti piace. Nel tempo ho sperimentato diverse preparazioni e ho due modi differenti per prepararlo. La prima versione utilizzando un preparato base composto da fiocchi di avena, mandorle tostate, farina di amaranto tostata, crusca di avena, semi di girasole, semi di sesamo, grano saraceno tostato, farina di lino, vaniglia bourbon, tutto biologico 100%. E’ facilissimo da fare in quanto basta versare acqua bollente, mescolare e lasciar riposare 5 minuti.  Nella seconda versione utilizzo fiocchi di avena piccoli integrali e li cuocio con latte vegetale.

Ti lascio entrambe le versioni, a te la scelta!

PORRIDGE CON MELA GRATTUGIATA, YOGURT, TAHIN, NOCI E MANDORLE

PORRIDGE (con preparato base)

Preparazione5 min
Cottura5 min
Tempo totale10 min
Portata: Breakfast
Cucina: Italiana
Porzioni: 1 porzione
Chef: Claudia Zannini

Ingredienti

Versione con preparato per porridge:

  • 3 cucchiai preparato per "Porridge Basis Rapunzel"
  • qb acqua bollente (devi farla bollire in un pentolino)
  • qb frutta secca (mandorle, nocciole, noci)
  • qb uvetta sultanina
  • 60 gr yogurt greco
  • 1 cucchiaio tahin o burro di mandorle
  • mezza mela grattugiata (utilizza i fori larghi rotondi della grattugia)

Istruzioni

  • Fai bollire l’acqua necessaria per una buona tisana e il porridge di avena (circa 0,4lt in totale).
  • In una ciotola metti il preparato per il porridge e una manciata di uvetta sultanina.
  • Versa l'acqua bollente, poca per volta, sul composto, e mescola fino a formare una crema né troppo morbida né troppo compatta.
  • Lasciala risposare per qualche minuto. Nel frattempo grattugia la mela. Usa l’acqua rimasta per preparare la tua tisana.
  • Aggiungi la mela, mescola e, a piacere, aggiungi dello yogurt (se vuoi), mandorle, nocciole, noci e un cucchiaio di tahin o burro di mandorle. Se vuoi un sapore più dolce aggiungi un cucchiaino di miele di acacia o dello sciroppo d'acero. 

Note

la trovo ottima in inverno perché una colazione calda ci riscalda ed è facile da digerire. E’ una buona fonte di proteine ed è ricca di fibre.
Secondo la vostra fantasia potete prepararlo con mille varianti! Fatemi sapere qual è la vostra versione preferita #porridgelovers
Stampa ricetta

PORRIDGE CON MELA GRATTUGIATA, YOGURT, NOCI E MANDORLE

PORRIDGE DI AVENA - Ricetta Base

Preparazione5 min
Cottura5 min
Portata: Colazione
Cucina: Italiana
Porzioni: 1 porzione
Chef: Claudia Zannini

Ingredienti

  • 3 cucchiai fiocchi di avena piccoli integrali
  • 170 ml acqua naturale
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni

  • Metti i fiocchi di avena in un un pentolino, aggiungi l'acqua e il sale
  • Porta a bollore mescolando e quando avrà raggiunto una consistenza cremosa e non troppo densa spegni
  • Servilo con quello che più ti piace!

Note

Lo sai che puoi utilizzare il porridge base anche per preparazioni salate? Puoi abbinarlo a verdure cotte e aggiungere una proteina! Da provare!
Stampa ricetta

Hai mai provato a fare la frutta cotta?

E’ semplicissimo! Taglia la frutta e mettila in un pentolino antiaderente (se usi i mirtilli lasciali interi!). Aggiungi 2 cucchiai di acqua e cuoci coperto per 5 minuti. Al termine scopri e fai evaporare l’acqua in eccesso. Aggiungila al tuo porridge e guarnisci secondo il tuo gusto e la tua fantasia!

Tu come lo mangi il porridge?

Mi farebbe molto piacere sapere la tua versione di porridge preferita! Come lo prepari tu? Scrivimelo qui sotto nei commenti!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione della ricetta