QUINOA CON BROCCOLI, CAVOLINI DI BRUXELLES, OLIVE TAGGIASCHE E POMODORINI ESSICCATI

Questo è uno dei miei piatti preferiti! La quinoa, a mio gusto, sta bene con tutto! Un pranzo o una cena facile e di grande gradimento.

Ingredienti per 2 persone:

160 gr di quinoa

1 broccolo medio/piccolo

12 cavolini di bruxelles

6 – 7 pomodorini essiccati sott’olio

1 manciata di olive taggiasche in salamoia

sale qb

olio extra vergine di oliva

1 spicchio di aglio

curry a piacere

Procedimento:

Il segreto per avere verdura dal bellissimo colore verde intenso è uno: buttarle in acqua bollente salata, scolarle e raffreddarle immediatamente in acqua ghiacciata. Così mi ha insegnato lo Chef Giancarlo Morelli (Pomiroeu, Seregno) durante i suoi corsi di cucina.

Mettete la quinoa in un colino e lavatela bene sotto l’acqua corrente. Dopo averla ben sciacquata, cuocetela in acqua salata per 15 minuti. Scolate e tenete da parte.

Dividete i broccoli in cimette e tagliate i cavolini di bruxelles in 4 parti.

Mettete a bollire l’acqua in due piccole pentole. A bollore raggiunto salate e buttate in uno i broccoli, nell’altro i cavoletti di bruxelles. Cuocete i broccoli e i cavolini per circa 5 minuti, devono restare al dente (potete assaggiarli e cuocerli a vostro gusto ma non devono diventare molli!!).  Scolateli e raffreddateli immediatamente in acqua fredda. Prendeteli e adagiateli su carta assorbente, per tamponare l’acqua in eccesso.

Tagliate i pomodorini essiccati a striscioline o pezzettini.

Prendete ora una pentola antiaderente, aggiungete olio extra vergine e lo spicchio di aglio. Appena sentite il profumo dell’aglio unite i broccoli e i cavolini e salate. Fateli saltare un paio di minuti, aggiungete la quinoa, i pomodorini, le olive e spegnete la fiamma.

Servite a tavola con una spolverata di curry, se vi piace. Io lo trovo eccezionale!

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi canali social:
Premi INVIO per cercare o ESC per annullare