,

PERCHE’ LOW CARB?

Perchè seguire una dieta a ridotto apporto di carboidrati?

Ogni cammino di vita ha bisogno di consapevolezza, così come ogni gesto consapevole ha bisogno di conoscenza e chiarezza. Negli ultimi 40 anni si è diffusa la fobia del “grasso” e la stigmatizzazione del colesterolo con il contestuale aumento del consumo di carboidrati raffinati, zuccheri semplici e prodotti “light”.
Siamo forse diventati più magri o sani? Decisamente no, anzi!
L’obesità e le patologie correlate, le malattie neurodegenerative, autoimmuni e il cancro, hanno una base ormonale e l’insulina la fà da padrone!
La scienza oggi ci dice che sono gli zuccheri ad essere pericolosi e non i grassi o le proteine!

Trasforma il tuo corpo in un motore “brucia grassi”

Il corpo umano può ricevere energia dai glucidi e dai grassi.
Gli zuccheri sono un carburante di rapido utilizzo e facili da assorbire, ma allo stesso tempo creano sbalzi di glicemia e di insulina. Questi sbalzi si traducono in fame fisica e nervosa, irritabilità, spossatezza, infiammazione e aumento del grasso viscerale.
I grassi (sani) richiedono un pelino di sforzo in più al nostro organismo per essere utilizzati, ma l’energia che forniscono rimane molto più stabile. I grassi sono il nutriente migliore per il tuo cervello, sono indispensabili per l’assorbimento delle vitamine, stimolano il metabolismo, sono essenziali per la regolarità ormonale e hanno potere antiossidante e antinfiammatorio contro l’invecchiamento cellulare. Per diventare un efficiente “brucia grassi” devi mangiare i grassi! Per bruciare i grassi non ci devono essere zuccheri a disposizione: il tuo corpo sceglie sempre la via “più facile” e se ci sono zuccheri nel sangue utilizza quelli prima di tutto! Cosa devi mangiare? Vegetali di stagione, proteine di qualità e grassi sani!
Ti stupirai come sia facile dimagrire (non perdere semplicemente peso) mantenendo la massa muscolare, mangiando senza l’ossessione delle porzione o delle calorie e con tanto gusto!

Come imparo a mangiare low carb?

Nel programma di Olistica ti proponiamo due menù (uno onnivoro e uno vegetariano/vegano) completi di ricette per portare a tavola gusto e salute!

 

Articolo redatto a cura della dottoressa Luisa Piva

Biologa molecolare, tecnico specialista in Genetica medica.

Master in Nutrizione e Diploma SANIS “Scuola di Nutrizione e integrazione nello Sport” (certificazione SINSeB e ISSN).

Contatto Instagram: @ghiottodisalute

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *