NAC: UNA MOLECOLA MOLTO INTERESSANTE

Cos’è la NAC?

NAC è l’abbreviazione di N-acetilcisteina. E’ una molecola che deriva dall’aminoacido naturale cisteina.

La NAC è uno dei più potenti antiossidanti conosciuti. E’ infatti precursore del tripeptide glutatione (GSH), la sostanza ad effetto antiossidante più importante per la protezione delle cellule del nostro corpo, prodotta dal nostro fegato.

Con l’avanzare dell’età i livelli di glutatione nell’organismo si abbassano, soprattutto nei soggetti affetti da patologie croniche o quando il corpo viene sottoposto a forte stress, ad esempio in caso di infezione.

La NAC agisce quindi come un modulatore della risposta immunitaria aiutando l’organismo a rafforzarsi e diminuendo la probabilità di insorgenza di malattie infettive. Con l’assunzione di NAC ne beneficiano il fegato, i polmoni e il sistema immunitario.

Un lavoro clinico, condotto su soggetti anziani affetti da patologie croniche, ha evidenziato che la NAC è in grado di indurre una significativa riduzione della frequenza degli episodi influenzali e simil-influenzali, di ridurre la gravità dei sintomi ed il tempo di permanenza a letto.

La NAC, infatti, esplica una importante funzione mucolitica: è il principio attivo utilizzato per la realizzazione dei farmaci contro le affezioni respiratorie che causano un’ipersecrezione di catarro denso.

Non si può però considerare un semplice antinfluenzale!

Vediamo insieme le sue proprietà:

 

  • ANTIOSSIDANTE

La NAC ha la capacità di rigenerare il glutatione, uno degli antiossidanti più potenti prodotti dal fegato

  • ANTINFIAMMATORIO

La NAC è in grado di modulare la risposta dei geni ai segnali di infiammazione, ovvero aiuta i geni a reagire nel miglior modo di fronte alle molecole pro-infiammatorie. L’assunzione di NAC è utile in caso di artrite reumatoide, psoriasi e altre malattie infiammatorie croniche, incluse quelle a carico delle vie respiratorie

  • ATTIVITA’ SPORTIVA

Si sa che un’intensa attività sportiva può causare danno e stress ossidativo all’organismo. La NAC è perfetta come integrazione per regolare la reazione infiammatoria e un ottimo alleato contro l’invecchiamento cellulare dovuto all’azione dei radicali liberi

  • ANTIDOTO AL PARACETAMOLO

La NAC è un ottimo antidoto contro l’intossicazione da paracetamolo, uno dei principi attivi più abusati che può rivelarsi tossico per il nostro fegato

  • INSULINO RESISTENZA

Sembra che la NAC contribuisca alla riduzione dell’insulino-resistenza nei soggetti obesi. Questo è dovuto all’azione antinfiammatoria della molecola che agisce sull’infiammazione del tessuto adiposo, a sua volta provocata dall’eccesso di zuccheri nel sangue

  • INFERTILITA’

Sembra che la NAC sia efficace nel trattamento dell’infertilità sia maschile che femminile

  • AZIONE CHELANTE

La NAC si distingue per la sua capacità chelante verso i metalli pesanti, contribuendo alla loro eliminazione.

  • CAPELLI SANI E FORTI

Essendo il precursore della cisteina, la NAC è importantissima per la salute dei nostri capelli. Viene spesso utilizzata nelle cure per contrastare la caduta dei capelli o come potenziante alle cure per combattere l’alopecia androgenetica.

Inoltre la NAC contribuisce ad aumentare i livelli di nitrossidi. Questo riduce lo stress ossidativo legato all’invecchiamento cellulare precoce e migliora la qualità e la salute dei capelli.

  • ACNE

Aiutando il fegato è in grado di migliorare la salute della nostra pelle.

 

Controindicazioni per l’uso della NAC

  • Pazienti affetti da asma bronchiale
  • Bambini di età inferiore ai 2 anni
  • Persone che soffrono di ulcera allo stomaco
  • Chiunque prenda altri farmaci deve verificare con il proprio medico curante l’interazione tra la NAC e le cure in corso

 

Assunzione e dosaggi

La NAC è un principio attivo sicuro e con pochi effetti collaterali. Tra questi possono insorgere diarrea, nausea, vomito o stipsi. Questi effetti possono essere ridotti o eliminati assumendo NAC a stomaco pieno, dopo i pasti.

Per il mantenimento generico di un buon stato di salute la dose giorno consigliata è 500 mg.

La dose può essere aumentata in caso di maggior fabbisogno, sempre previo consulto medico.

 

Dove acquistarlo

Puoi trovare la NAC sul sito di Hebio, insieme ad altri integratori importantissimi come Magnesio Otto e Melanight.

Con il codice VITALMENTEBIO hai sempre il 10% di sconto sui tuoi acquisti online!

Ringrazio di cuore Francesca di Vivibiotic per avermi fatto conoscere questo magnifico integratore. Anche lei, come me, è una persona molto curiosa e una grande ricercatrice di benessere.

Attenzione!

Tutte le informazioni presenti in questo articolo hanno scopo educativo ed informativo e si riferiscono al tema trattato in generale, pertanto non possono essere considerati come consigli o prescrizioni adatte al singolo individuo il cui quadro clinico e condizioni di salute possono richiedere un differente regime alimentare. Le informazioni, raccomandazioni e i consigli sopracitati non vogliono essere una prescrizione medica o dietetica, pertanto il lettore non deve, in alcun modo, considerarli come sostitutivi delle prescrizioni o dei consigli forniti dal proprio medico curante.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *