SPÄTZLE DI FARINA INTEGRALE CON SPINACI E RAGU’ DI NOCCIOLE

spaztle
Si è vero, non è una ricetta estiva fresca e senza cottura ma il tempo non aiuta a lasciarsi definitivamente il freddo alle spalle. In questo momento fuori piove, c’è un bel temporale e io questo piattino me lo mangio volentieri!

 

Ingredienti:

Per il ragù di nocciole:

1 carota

2 gambi di sedano

1 scalogno

1 spicchio di aglio

100 gr di nocciole sgusciate

350 gr passata di pomodoro

300 ml acqua naturale

1 rametto di rosmarino

2 foglie di basilico

Sale fino rosa

Olio extra vergine di oliva

Per gli spätzle:

500 gr di spinaci freschi (lessati e strizzati diventeranno 200 gr)

250 gr di farina tipo “2”

Noce moscata qb

200 ml di acqua naturale

1 bustina di “Senz’uovo” di Baule Volante

due pizzichi di sale rosa fino

Procedimento:

Per il ragù di nocciole:

Tritate carota, sedano, cipolla e aglio. Fate soffriggere in olio extra vergine di oliva e aggiungete le nocciole tritate grossolanamente. Fate insaporire qualche minuto e poi aggiungete la passata di pomodoro, l’acqua, gli aromi (rosmarino e basilico freschi) e il sale. Cuocete a fiamma bassa per circa un’ora, fino a quando il sugo non sarà ristretto al punto giusto.

Per gli spätzle:

Lessate gli spinaci in acqua bollente salata per circa 10 minuti. Scolateli e strizzateli bene per eliminare tutta l’acqua. Frullate gli spinaci aggiungendo la noce moscata e il sale. Dovete ottenere una crema abbastanza liscia. Aggiungete la farina e l’acqua (nella quale avrete fatto sciogliere la bustina di “senz’uovo”). Impastate fino ad ottenere un impasto appiccicoso (se avete il Bimby: 2 min velocità spiga).

Lasciate risposare l’impasto per mezz’ora. Nel frattempo fate bollire abbondante acqua salata nella quale poi cuocerete i vostri spätzle.

Utilizzate l’apposito attrezzo (io ho questo della tupperware) per fare scendere l’impasto nell’acqua e creare la tipica forma a rotolini. Quando vengono a galla sono pronti. Non fateli tutti insieme. Mettete un po’ di impasto nell’attrezzo, fate scendere gli gnocchetti e quando vengono a galla prelevateli con la schiumarola e ricominciate fino a terminare il tutto.

Una bontà!

senzuovo

impasto spatzle

spaztle2

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi canali social:
Premi INVIO per cercare o ESC per annullare