Il segreto di una bella pelle?

L’errore più grande che puoi fare è prenderti cura (solo) esternamente della tua pelle.

Secondo la Medicina Tradizionale Cinese, il nostro aspetto riflette l’equilibrio (o il disequilibrio) del nostro organismo.

Per la nostra cultura occidentale, le problematiche di pelle sono un problema estetico da risolvere. 

A livello olistico costituiscono, invece, gli “indizi” per stabilire il quadro energetico della persona.

Creme, sieri, oli, ci sono tantissimi prodotti che sicuramente userai (li uso anche io!) ma non devi fermarti solo all’apparenza. Nel tuo percorso olistico capirai che il benessere è qualcosa di più profondo, globale, che lavora a 360 gradi per ripristinare il tuo perfetto equilibrio.

Non esiste il prodotto miracoloso in grado di cancellare il tuo problema o rendere la tua pelle perfetta. Esistono prodotti validi che possono coadiuvare il tuo percorso, se aiuti il corpo a ripristinare il suo benessere.

La pelle ti parla.

La pelle che si desquama, secca, grassa, con eccesso di sebo. Sono tutti segnali che il corpo porta in superficie. Devi coglierli ed indagare per andare alla radice della causa. Spegnere il sintomo non serve a nulla.

Ricorda: la bellezza non è solo un dono della Natura, ma è strettamente legata al benessere interiore e all’efficienza dei tuoi organi interni.

L’importanza della pelle

La pelle fa parte degli organi emuntori (di eliminazione), insieme a fegato, reni, pelle, polmoni e intestino, il cui compito è espellere le tossine e depurare il corpo.

La pelle svolge moltissime funzioni, tra cui:

• Funzione PROTETTIVA: è una barriera contro agenti fisici, chimici, ecc.;

• Funzione SENSORIALE: attraverso la pelle senti dolore, temperatura, pressione, prurito, tatto;

• Funzione SECRETORIA: produce cheratina, sebo, sudore, melanina;

• Funzione ESCRETORIA: elimina le sostanze tossiche;

• Funzione di RIASSORBIMENTO: di sostanze lipidiche;

• Funzione RESPIRATORIA: emissione di anidride carbonica e assorbimento di ossigeno.

La pelle è composta da cinque strati. Ciascuno strato di cui è composta è costituito da cellule che subiscono una modificazione continua: dallo strato più profondo (lo strato basale) arrivano a quello più esterno (lo strato superficiale), modificando la loro struttura. Da cellule vive, complete di nucleo, si trasformano via via in cellule cornee che, perdendo le loro caratteristiche vitali, raggiungono la superficie morte, destinate a sfaldarsi ed essere eliminate.

Questo ciclo, normalmente, dura 28 giorni e ripropone il tema simbolico della trasformazione e del rinnovamento (te ne parlerò in modo più approfondito in un post dedicato).

Come posso avere una pelle bella ed in salute?

Il primo passo è prenderti cura del tuo intestino.

In Medicina Cinese la pelle, il polmone e l’intestino crasso sono collegati tra loro.

L’intestino crasso provvede all’eliminazione delle scorie, di tutte le materie organiche non necessarie al corpo. Questa importante pulizia ci permette di non intossicarci dei nostri stessi rifiuti.

Se l’intestino crasso non lavora bene e non espelle con regolarità le tossine accumulate, il corpo si intossica e le scorie imputridiscono generando odori non certo gradevoli (gas, cattivo odore della pelle, sudorazione acre, ecc.). Tutti questi segni possono essere indicatori di un eccesso di acidità del corpo, di accumulo di sostanze tossiche che il corpo non riesce ad espellere.

La pelle sarà chiamata in soccorso come organo emuntore (di eliminazione) ed ecco che compariranno quegli odiosi brufoletti, le occhiaie, l’eccesso di sebo e rossori cutanei.

Attraverso le pareti intestinali vengono assorbite preziose vitamine, che contribuiscono alla salute non solo della pelle, ma anche dei capelli e delle unghie.

Possiamo quindi dire che la bellezza della pelle, così come di capelli e unghie, dipende dal benessere dall’intestino. 

Cosa devo fare per iniziare a “pulire” il mio corpo?

Sono tantissime le cose che puoi fare ma non puoi farle tutte insieme. Un percorso olistico necessita di tempo, di calma e di consapevolezza.

Inizia con questi 3 step:

1. Bevi 1,5-2,0 lt di acqua naturale al giorno (senza aggiunta di tisane o succo di limone). L’acqua funge da solvente e tramite essa il corpo espelle le scorie accumulate. Inizia la tua giornata con un bel bicchiere di acqua tiepida e bevilo anche la sera, poco prima di andare a dormire. Così facendo dai modo al corpo durante la notte di preparare i “rifiuti” da espellere e la mattina, con il secondo bicchiere tiepido, le accompagni dolcemente all’uscita

2. Inizia ora il tuo percorso olistico. Iscriviti alla mia Newsletter e ricevi il PDF gratuito “Guida alla consapevolezza alimentare”

3. Segui i consigli racchiusi nei post della sezione Beauty. Ogni volta potrai introdurre un trattamento di bellezza e di coccole per il tuo corpo.

Teniamoci in contatto

Nel mio blog condivido articoli sulla bellezza del corpo. Iscriviti alla mia newsletter mensile per non perderti tutte le novità in arrivo! Riceverai anche un link per scaricare l’ebook gratuito “Guida alla consapevolezza alimentare”.

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Ultimi post dalla sezione Beauty