Articoli

GOMASIO FATTO IN CASA

GOMASIO: PREPARIAMOLO IN CASA, USI E PROPRIETA'

,
E’ un condimento a base di semi di sesamo tostati e sale marino integrale. Nella cucina macrobiotica viene utilizzato a scopo terapeutico: combatte l’acidità del corpo e le fermentazioni intestinali, aiuta il sistema nervoso, abbassa il colesterolo, rinforza il sistema immunitario.  Può essere utile in caso di insonnia, mal di testa e nausea o come “antidoto” per gli eccessi di alcool e zucchero.

KANTEN FRAGOLE E MIRTILLI

,
Finalmente sono arrivate le prime fragole e non ho resistito a preparare questo deliziosa gelatina, gustosa e benefica al nostro corpo. Conoscete la kanten? Ve ne ho parlato nel precedente post, leggete qui ! KANTEN FRAGOLE E MIRTILLI 1…
La Grande Via Corso Professionale di Cucina Macromediterranea

CORSO PROFESSIONALE DI CUCINA MACROMEDITERRANEA

Lo scorso Dicembre ho terminato a Milano il Corso Professionale di Cucina “Macromediterranea” tenuto dalla Grande Via presso il Joia Academy. Seguo il Dott. Berrino da tempo e, non appena sono venuta a conoscenza del corso, ho deciso…

KANTEN LIMONE E ZENZERO O PERE E VANIGLIA?

,
Nella sua semplicità, la Kanten è stata una delle cose che più ho apprezzato nel corso professionale di Cucina Macromediterranea al quale ho partecipato lo scorso anno con La Grande Via. Innanzitutto… cos’è la Kanten? E’ una…

KUZU, AMIDO DALLE MILLE VIRTU'

In quest’ultimo periodo mi avete spesso sentito parlare di kuzu e più volte vi ho proposto la frutta cotta con quest’amido. Il Kuzu o Kudzu è la radice della Pueraria Lobata, una leguminosa rampicante originaria del Giappone. L’amido…
YOGURT CON GRANOLA DI GRANO SARACENO E SEMI, CON COCCO E MIRTILLI

GRANOLA DI SEMI E GRANO SARACENO

, ,
Questa granola l'abbiamo fatta durante l'ultimo giorno di corso di Cucina Macromediterranea con il Dottor Berrino e mi è piaciuta moltissimo. Semplicissima da fare, senza glutine e con pochissimo dolcificante ha un sapore equilibrato che vi…

ZUPPA DI MISO CON ALGHE E DAIKON

,
Conoscete il miso? Il miso deriva dalla lunga fermentazione dei fagioli di soia gialla in acqua, sale e koji (l'enzima probiotico aspergillus oryzae), a cui possono essere aggiunti cereali (riso, orzo) e tenuto sotto pressione in botti di legno…