FARRO CON TOFU, CAPONATA DI VERDURE E PINOLI CROCCANTI

Semplice e gustosa, la trovo anche più buona gustata fredda. Il pranzo perfetto da portare con voi in ufficio! Mai rinunciare a mangiare sano!

Ingredienti per 3 – 4 persone:

200 gr di farro perlato (oppure orzo perlato)

180 gr di tofu naturale biologico

1 cipolla piccola (io ho usato quella rossa)

1 spicchio di aglio

Granulato vegetale (dado naturale, solo verdure e sale)

Olio extra vergine di oliva qb

Sale fino qb

Pepe nero qb (facoltativo)

1 zucchina media

1 melanzana piccola

1 peperone rosso

2 carote

1 manciata di uvetta

1 manciata di pinoli

Basilico fresco

 

Procedimento:

Tagliate tutta la verdura a quadretti tenendola separata. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per cuocere il farro.

Tagliate finemente la cipolla e fatela rosolare in pentola antiaderente con olio e lo spicchio di aglio intero. Aggiungete il tofu tagliato a piccoli quadretti e fate insaporire con 1 cucchiaino di granulato vegetale. Aggiungete le carote e fate cuocere qualche minuto, poi aggiungete i peperoni, girate e per ultimo aggiungete le melanzane e le zucchine.  Non aggiungete mai acqua. Girate bene, mettete ora l’uvetta, qualche foglia di basilico spezzettato e coprite. Cuocete per circa 10-15 minuti, controllando di tanto in tanto. Appena le verdure sono morbide spegnete. Regolate di sale e, se volete, aggiungete un pizzico di pepe nero.

Cuocete il farro per il tempo indicato sulla confezione (circa 20 minuti).

In una pentola tostate i pinoli. State attenti a non bruciarli, devono arrostirsi e restare dorati. Appena pronti trasferiteli immediatamente su un piatto freddo, per interrompere la cottura.

Aggiungete il farro alle verdure e lasciate riposare qualche minuto.

Si serve tiepido aggiungendo in ogni piatto i pinoli tostati e qualche foglia fresca di basilico.

Il giorno dopo è ancora più buono!

 

Be first to comment